Covid: Sicilia resiste, -8 in rianimazione

Sono 595 i nuovi casi di coronavirus in Sicilia, 80 in più rispetto a ieri. Negli ultimi giorni il numero è stato sempre compreso tra 500 e 600. Quasi 23.000 i test, con un tasso di positività del 2,6, invariato.

Diciotto i morti nelle ultime 24 ore, poco meno di 2.000 i guariti. Negli ospedali sono ricoverate 12 persone in meno (-8 in terapia intensiva).

Questa la distribuzione di nuovi contagiati per provincia: 295 a Palermo, 106 a Catania, 44 a Messina, 44 a Siracusa, 36 ad Agrigento, 30 a Ragusa, 25 a Caltanissetta, 14 a Trapani, 1 a Enna.

In tutta Italia sono 19.749 i nuovi positivi al coronavirus nelle ultime 24 ore, per un totale dall’inizio dell’emergenza di 3.101.093. Ieri i contagi sono stati 13.902. Le vittime sono state 376 (100.479 il totale).

Cala dal 7,5% di ieri al 5,7% di oggi il tasso di positività. I tamponi eseguiti sono stati 345.336, quasi il doppio rispetto a ieri.

Si registra un picco di ingressi giornalieri in terapia intensiva: sono stati 278, mai così tanti almeno dal 3 dicembre scorso, ovvero da quando viene diffuso questo dato. In totale sono 2.756 i pazienti in rianimazione, 56 in più rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite. Nei reparti ordinari ci sono invece 22.393 persone, in aumento di 562 unità rispetto a ieri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here